Fisco

Con la risposta n. 469 del 23 settembre 2022, l'Agenzia ribadisce che le prestazioni didattiche e quelle accessorie, effettuate da una società in uno Stato estero in veste di ente ospitante, non sono territorialmente rilevanti in Italia quando rese a favore di un committente privato. Quando, invece, il committente è soggetto passivo Iva, rilevano...

L'esenzione Iva in tema di trasporto marittimo e fluviale (oggi imponibili con aliquota del 5%) non può includere il trasporto di passeggeri per brevi crociere a bordo di motonavi, nelle quali il trasporto di persone non rileva in sé e per sé, ma è il mezzo per assicurare il raggiungimento della finalità principale, di tipo turistico-ricreativa. A...

Con le risoluzioni n. 50, 51 e 52 del 23 settembre 2022 pronto un pacchetto di nuovi codici tributi. Devono essere utilizzati rispettivamente per il versamento delle somme dovute a seguito della definizione agevolata dei giudizi tributari, per la compensazione in caso di acquisto del bonus locazione a favore del settore turistico e gestione...

Il giudizio tributario deve essere definito nella sua interezza e, quindi, anche la sospensione del processo non può che essere integrale. L'interruzione parziale del procedimento, infatti, comporterebbe una pronuncia "provvisoria" e perciò inammissibile. Il giudizio, inoltre, non deve essere necessariamente uniforme per tutti gli anni d'imposta...

Ritoccato il modello sulla dichiarazione sostitutiva di atto notorio che attesta il rispetto dei requisiti del Temporary framework (sezioni 3.1 e 3.12) per gli aiuti a sostegno dell'economia nell'emergenza epidemiologica da Covid-19. ll frontespizio accoglie la casella "ES" che, se barrata, evita di indicare la lista dettagliata degli...

Da oggi, 20 ottobre 2022, è disponibile online il "Rapporto mutui ipotecari 2022" nella sezione dedicata all'Osservatorio del mercato immobiliare del sito dell'Agenzia delle entrate.I mutui concessi a fronte di garanzia ipotecaria rappresentano, per famiglie e imprese, una importante chiave di accesso al mercato del mattone o al finanziamento della...

La stessa norma prevede, poi, che i soggetti chiamati all'eredità che non abbiano effettuato espressa accettazione, possono comunicare all'Agenzia che non intendono ricevere i rimborsi intestati al contribuente deceduto. Il provvedimento odierno, quindi, approva il modello per comunicare tale volontà.

Con tre distinte risoluzioni, 42, 43 e 44, tutte del 27 luglio 2022, l'Agenzia delle entrate ha istituito tre codici tributo per fruire, tramite modello F24, dei tax credit concessi, per la costituzione di società benefit, per la formazione manageriale e per il restauro e la conservazione degli immobili storici e artistici, rispettivamente...